Samuel L.Jackson scommette sui telefilm

7 Giugno 2008 0 Di diteleblog

L’attore Samuel L. Jackson – amato per i ruoli interpretati in pellicole del calibro di Pulp Fiction, Die Hard: Duri a morire e Kill Bill: Vol. 2 – ha stipulato un accordo con la CBS Paramount Network Television che prevede l’ideazione e la produzione di una serie di nuovi progetti destinati non al cinema ma alla tv, sempre più ambita dai “pezzi grossi” del mondo della celluloide. L’accordo non esclude la partecipazione stessa di Jackson a uno o più progetti in veste di attore. Parlando di lui, David Stapf, presidente di CBS Paramount Network Television, ha elogiato la grande versatilità e disponibilità, precisando che saranno proprio queste qualità ad attirare altri artisti e scrittori interessanti.