Battlestar Galactica: svelato l’ultimo cylone

9 Giugno 2008 1 Di diteleblog

Lo ha raccontato l’ammiraglio Adama, al secolo Edward James Olmos, alla rivista inglese Sci Fi Now: a tutti gli attori è stato rivelato il nome dell’ultimo cylone. Ma non aspettatevi che qualcuno di loro si lasci andare a spoiler di proporzioni epiche, anzi.
L’unico indizio è arrivato da uno dei cyloni ufficiali, ovvero l’attore Aaron Douglas, che interpreta Tyrol: “avete presente tutte le teorie che affollano la rete? non si sono nemmeno avvicinate alla verità”.

Molti spettatori si aspettavano di scoprire qualcosa nel penultimo episodio della stagione, quando torna in scena il personaggio che è a conoscenza delle identità dei final five. Ma così non è stato, e probabilmente le risposte si avranno solo nella seconda parte della stagione, che andrà in onda non si sa ancora quando, ma comunque dopo l’estate.
Intanto Olmos racconta che il finale della serie sarà uno shock per il pubblico: “non ci sarà un happy ending. I nostri sforzi avranno risultati quasi nulli.”
Ma si dice anche certo che, da qui a vent’anni, si parlerà ancora di Battlestar Galactica come di uno specchio del mutamento sociologico post 11/9.
Ora, non rimane che attendere di conoscere il destino dei personaggi di una serie che ha saputo rinnovarsi con uno stile unico e che sicuramente lascerà un’eredità non indifferente al suo prossimo prequel. Auguriamoci che Caprica riesca tenere alto il suo buon nome.

www.fantascienza.com

www.cartoonmag.org