AMC pronta a lanciare nuovi drama

17 Giugno 2008 0 Di diteleblog


La rete americana che ha mandato in onda “Mad Men” e “Breaking Bad” deve averci preso gusto: entrata da pochissimo nel mondo della serialità, AMC ha dimostrato di saperci fare (portandosi a casa un Golden Globe), e ha già pronti due nuovi progetti.
Si tratta in realtà di due nuove serie che andranno in onda non prima della primavera del 2009, visto che per l’autunno il palinsesto di AMC è già pieno.
Il primo telefilm è “Carter Beats the Devil” (letteralmente “Carter sconfigge il diavolo”), ed è scritta da Wesley Strick (già dietro le quinte di “Mission: Impossible 2”).
Al centro della storia – tratta da un fantasioso romanzo di David Gold, ambientato negli anni Venti – troviamo un mago coinvolto nell’assassinio del presidente Warren Harding. All’inizio doveva trattarsi di un film con Tom Cruise, ma poi il progetto è stato spostato sul piccolo schermo sotto la produzione esecutiva di John Baldecchi e Rich Silverman.
L’altra serie è “Ice”, scritta da Christian Darren: l’attenzione si focalizza su una famiglia di New York, abitante nel Diamond District (zona della città famosa per la concentrazione di gioiellerie e affini). Un tentativo, insomma, di ambientare una classica saga famigliare in una location parzialmente nuova.
“Mentre procediamo nei nostri progetti”, ha dichiarato Christina Wayne, responsabile della programmazione di serie e miniserie su AMC, “cerchiamo di trovare e raccontare mondi specifici, che ancora non si sono visti in tv.” Sicuramente un buon approccio, per un canale che sembra poterci dare molte soddisfazioni nel prossimo futuro.
Foto: © 2007 Rainbow Media Holdings LLC All rights reserved