Roma Fiction Fest: chiusura e vincitori

12 Luglio 2008 0 Di diteleblog
Straordinario il bilancio di chiusura della seconda edizione del RomaFictionFest: oltre 36.000 sono state le presenze complessive, cui vanno aggiunti i 4.000 accreditati tra stampa e professionisti del settore:  un aumento di quasi il 20%  rispetto alla prima edizione.
Le 8 sale della Multisala Adriano, sede di presentazione di tutte le fiction del concorso internazionale, delle premiere fuori concorso, dei convegni e degli eventi speciali, hanno visto un’affluenza di oltre 21.000 spettatori, con un picco di circa 6.500 presenze nella giornata di venerdì 11 luglio per la presentazione dei nuovi episodi de “I Cesaroni”, alla presenza del cast al gran completo accolto da una folla oceanica, e di “Distretto di Polizia 8”.
8.700 spettatori tra invitati e pubblico hanno animato le serate all’Auditorium della Conciliazione per la presentazione delle anteprime italiane fuori concorso – “Raccontami Capitolo II”, “Amiche mie”,  “Anna e i Cinque”, “Einstein” e “Bakhita” – e i due Gala di premiazione.
Notevole l’afflusso di pubblico nelle 4 province coinvolte nella manifestazione, con oltre 5.000 spettatori che hanno affollato le località di Bolsena, Tarquinia, Ventotene, Montopoli di Sabina, Poggio Moiano, Fiuggi, Frosinone e Fondi.
Ottimo anche il bilancio della sezione dedicata ai professionisti del settore: 800 i partecipanti tra Pitching e Speed-Dating, durante i quali esperti mondiali di fiction si sono incontrati con produttori internazionali per vagliare nuove idee e progetti. Più di 300 le sessioni di Speed-Dating, gli incontri lampo tra autori e potenziali committenti. Un successo che ha gettato le basi per la nascita della Business Street @ RomaFictionFest, che debutterà nella terza edizione.
La grande popolarità raggiunta dalla manifestazione è confermata anche dal traffico registrato dal sito www.romafictionfest.it, con circa 100.000 visite registrate durante la settimana di svolgimento.
La Cerimonia di premiazione, presentata da Fabio Fazio con Gabriella Pession, è preceduta dalla proiezione del cortometraggio “L’ha detto la Tv”,  un contro-diario del festival ideato e diretto da Antonello Sarno, con interventi inediti di  Rosario Fiorello e degli  Zero Assoluto.
Oltre alla premiazione dei vincitori del concorso internazionale, verranno consegnati il Premio Speciale del RomaFictionFest a Beppe Fiorello e il Premio alla Carriera a Lino Banfi.
I Vincitori
SEZIONI COMPETITIVE
Tv Movie, Miniserie, Lunga Serie, valutate dalle corrispondenti Giurie del Pubblico

– Premio RomaFictionFest Diamond Award al miglior prodotto in assoluto prescelto fra i migliori prodotti delle categorie Tv Movie, Miniserie, Lunga Serie  (assegnato al produttore e al broadcaster):
10 DAYS TO WAR
Produttori: Bruce Goodison e David Belton per BBC
Broadcaster: British Broadcasting Corporation (BBC Two)
– Menzione speciale per:  BORIS 2
Produttore: Wilder
Broadcaster: Fox Channels Italy
Categoria Tv Movie
– Premio RomaFictionFest per il miglior prodotto televisivo (al produttore e al broadcaster)
10 DAYS TO WAR
Produttori: Bruce Goodison e David Belton per BBC
Broadcaster: British Broadcasting Corporation (BBC Two)
– Premio RomaFictionFest per il miglior regista
Sandra Goldbacher – BALLET SHOES
– Premio RomaFictionFest per il migliore attore protagonista
Jean-Pierre Darroussin LE 7eme JURÉ
– Premio RomaFictionFest per la migliore attrice protagonista
Lucrezia Lante della Rovere  – OVUNQUE TU SIA
Categoria Miniserie
– Premio RomaFictionFest per il miglior prodotto televisivo (al produttore e al broadcaster):
HONG GIL-DONG, THE HERO
– Premio RomaFictionFest per il migliore produttore e broadcaster
Korean Broadcasting System
– Premio RomaFictionFest per il miglior regista
Cathy Verney  – HARD
– Premio RomaFictionFest per il migliore attore protagonista
Francesco Falchetto – SONETAULA
– Premio RomaFictionFest per la migliore attrice protagonista
Sun Li  – IRON ROAD
– Menzione speciale per la migliore attrice: Natacha Lindinger – HARD
Categoria Lunga Serie
– Premio RomaFictionFest per il miglior prodotto televisivo (al produttore e al broadcaster)
BORIS 2
Produttore: Wilder
Broadcaster: Fox Channels Italy
– Premio RomaFictionFest per il miglior regista
Omar Madha – SPOOKS (Serie 6 – Ep. 1)
– Premio RomaFictionFest per il migliore attore protagonista
Michael C. Hall – DEXTER
– Premio RomaFictionFest per la migliore attrice protagonista
Julianna Margulies  – CANTERBURY’S LAW
Menzione speciale per la sceneggiatura: Clara Sheller
SEZIONE FACTUAL
(Documentari e Docu-fiction)
La giuria composta da: GODFREY REGGIO (Presidente, USA),   FRANCIS KUIPERS (musicista e musicologo; Gran Bretagna), COSTANZA QUATRIGLIO (regista, Italia), FARIBORZ KAMKARI (regista, Iran), BORIS SOLLAZZO (giornalista, Italia)
– Premio RomaFictionFest per il miglior documentario
QADIR, ENAS AFGHANOS ODYSSEAS di Anneta Papathanassiou
Per aver raccontato con gran  efficacia e immediatezza espressiva l’archetipo del ritorno a casa, attraverso la storia di un giovane rifugiato afgano. La regista, comparendo nel film, accompagna con il suo sguardo mai invadente ne ricattatorio il protagonista nel suo viaggio di riscoperta e formazione
– Menzione speciale al documentario
M.D.M.A. di Omid Bonakdar, Keivan Alimohammady
La giuria ha inoltre ritenuto di voler attribuire una menzione speciale per l’innovazione linguistica e visiva il film M.D.M.A  regia di Omir Bonakdar e Keivan  Alimohammady
CONCORSO PITCHING
–         Premio RomaFictionFest per il miglior Pitching in Assoluto
THE COMMANDMENTS, South African Broadcasting Corporation South Africa, KethiweNgcobo / Vanessa Jansen, Executive Producers
–         Premio RomaFictionFest per la migliore Lunga Serie Pitch
THE CLAP TRAP, Bona Broadcasting Ltd. UK
Turan Ali, Producer
–         Premio RomaFictionFest per la migliore Miniserie Pitch
THE COMMANDMENTS, South African Broadcasting Corporation South Africa, KethiweNgcobo / Vanessa Jansen, Executive Producers
–         Premio RomaFictionFest per il miglior TV Movie Pitch
SONG FOR CARLOS, Cypress Park Productions, Canada
Michelle Mason, Producer
Menzioni speciali della giuria:
–         The Second Act, Italia
PierNico Solinas e Davide Solinas, registi e sceneggiatori
–        Peace in our Time, Touch Films, UK
Nic Jeune, produttore
–         The Swordfish Hunter, Terra S.r.l., Italia
Diego D’Innocenzo, produttore e Roberta Cortella,sceneggiatrice
Premio Giuria Scuola per New Talent Italiano della Lunga Serie Italiana inedita
Assegnato dalla giuria popolare TimTribù
Ghilda Lapardaia attrice della serie L’Ispettore Coliandro 2

www.romafictionfest.it