“Colpi al Cuore”: nuova soap in prime time tratta dalla telenovela “Montecristo”

18 Luglio 2008 0 Di diteleblog

Qualche giorno fa avevamo parlato della nuova possibile sostituta di Vivere: il tanto chiacchierato progetto soappistico nella prima serata di Canale 5. Ad incuriorsirci era stato Colpi al Cuore. Grazie ad un’intervista rilasciata da Massimo Del Frate, responsabile fiction di Endemol Italia a Tvblog abbiamo scoperto che la nuova soap sarà tratta dalla telenovela argentina Montecristo.

Questa la trama:
Santiago Diaz Herrera (Pablo Echarri) è un giovane avvocato che ha tutto: un padre giudice che indaga nel passato oscuro della dittatura militare, una promettente carriera da avvocato, una fidanzata, Laura (Laura Ledesma), bella e innamorata, un amico d’infanzia, Marcos (Joaquin Furriel), con cui condivide la passione per la scherma. Tutto cambia quando il padre di Santiago scopre che Alberto Lombardo (Oscar Ferreiro), il padre di Marcos, è coinvolto nella tratta dei bambini nati dalle donne fatte sparire dalla dittatura. Alberto approfitta di un viaggio in Marocco per eliminare Santiago, con la complicità di Marcos, segretamente innamorato di Laura. Santiago finisce in carcere per 10 anni e quando finalmente riesce a fuggire ha con sé le coordinate per recuperare il tesoro lasciatogli dal suo abate Faria. Conta anche sull’aiuto di Victoria (Valentina Lombardo), una giovane chirurga plastica argentina i cui i genitori sono desaparecidos, di León Rocamora, un misterioso e pittoresco mercante e ladro d’arte, e di Ramón, un agente dell’Interpol dalle molteplici abilità. A Buenos Aires Santiago scopre che suo padre è stato assassinato a causa delle sue indagini e che l’amata Laura si è sposata con Marcos, con cui ha un bambino di 10 anni, Matias. La vendetta di Santiago sarà implacabile come quella del conte di Dumas, ma non tutti i pezzi del mosaico sono come lui li ha immaginati: il matrimonio di Laura e Marcos è infelice, Matias è in realtà suo figlio e Laura non ha mai smesso di amarlo e di pensare a lui. La rabbia e l’odio si scontrano con sentimenti mai sopiti, complicando la sete di vendetta di Santiago.
La telenovela ha avuto così tanto successo che l’ultima puntata è stata trasmessa da uno stadio! Sì, avete capito bene, uno stadio! Un fenomeno televisivo ma anche sociale come avrete capito dalla trama che ovviamente verrà riadattato per l’Italia. Avrà successo anche qui? Presto lo scopriremo.

soapefiction.blogspot.com

www.cartoonmag.org