Beautiful/Centovetrine/Tempesta d’amore: riassunti della settimana

19 Luglio 2008 0 Di diteleblog


Dopo il salto i riassunti della settimana dal 14 al 18 luglio di Beautiful; Centovetrine; Tempesta d’amore. Tante sorprese e colpi di scena come sempre. Alla prossima settimana!

Eric vuol sapere da Donna se è stata lei a premere il grilletto, ma lei nega di aver sparato a Stephanie. Anzi, Donna va da Stephanie e le chiede di dire la verità ad Eric…
Eric, tornando a casa, trova sua cognata Pamela, che è a Los Angeles per curare Stephanie ma che in realtà, una volta in ospedale, considera l’idea di soffocarla…
[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=rNs_jXgkGHY]
Donna sospetta che possa essere stata Pam a sparare contro Stephanie, invece Eric ha dei sospetti su Stephen…
Stephanie finalmente può considerarsi fuori pericolo ed Eric la invita a tornare a casa (cosa che fa felice i figli)…
Il tenente Baker indaga sul tentato omicidio di Stephanie, aiutato dal figlio Charlie: i due, in una stanza d’albergo abitata da Stephen, trovano la pistola che ha sparato a Stephanie e dunque il padre di Brooke viene arrestato…
La notizia dell’arresto di Stephen arriva proprio quando Ridge sta andando da Nick per farlo confessare…
Stephen è in carcere e da lì telefona a Stephanie per dirle che non è stato lui a sparare e per farle capire che chi l’ha fatto davvero è ancora libero…

Il piano di Adriano non va come dovrebbe: Lavinia infatti, invece di consegnargli l’assegno di 10 milioni di euro, lo porta in una clinica  all’avanguardia, con l’intenzione di diventare, a metà con il fidanzato, azionista di maggioranza della clinica; di conseguenza il finanziamento non era per la “clinica spagnola” ma per quella italiana. Chiunque avrebbe fatto i salti di gioia, ma non Adriano, che alla fine, si è visto costretto ad accettare tale disposizione di Lavinia.
I due fratelli, specialmente Alessia, sono infuriatissimi per quanto è successo, ma Adriano promette che inventeranno qualcosa di diverso per poter recuperare il denaro di cui hanno bisogno: Adriano va infatti in banca per farsi prestare un bel mucchio di soldi, tra quelli cointestati con Lavinia. La ragazza viene avvertita ma alla fine lui riesce ad avere un “chiarimento” con lei. Nel frattempo Adriano comunica alla “sorella” che ha in mente anche un altro piano.
Marco comunica a Stefano la storia del rapimento del piccolo Pietro e che Marina sospetta che dietro tutto questo ci sia Carol. Il fratello reagisce male, ma promette di dimostrare che la sua fidanzata non sia coinvolta.
Stefano così va a parlare con Carol e le racconta quello che gli è stato detto da Marco e i sospetti che hanno su di lei. La donna, delusa dal fatto che Stefano non abbia creduto alla propria innocenza, avverte un malore durante la discussione e viene portata in ospedale, ma niente di grave.
Sempre in ospedale, nel frattempo, si muove un’ agitatissima “Gabriella”, che sta cercando di procurare un medicinale per il piccolo Pietro che soffre di asma allergica, ma la dottoressa senza ricetta non può procurargliela. Rita allora non si arrende e riesce a rubare il medicinale dall’ospedale. La donna però viene vista da Carol, che incomincia a seguirla e chiamarla, ma lei scappa: perde però una collana che viene recuperata da Carol e che mostra al marito dopo avergli raccontato quello che è successo.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=LxAFpLZh7_E&feature=related]
I due, allora, vanno a parlare con la dottoressa che comunica loro che quella donna si è mostrata alquando sospetta ai suoi occhi, e che ha un rubato un medicinale che poi si scopre essere proprio quello di cui aveva bisogno il piccolo Pietro. Tutto questo dimostra l’esistenza della misteriosa donna e l’innocenza di Carol.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=-tSLy-uaoI0&feature=related]
I due allora, dopo aver raccontato tutto a Marco, decidono di parlare con Marina. La donna è preoccupatissima per la salute del figlio, ma tutti insieme riescono a risalire a chi sia la misteriosa donna: rivedendo il video messaggio del bambino, infatti, Carol si rende conto che quello che ha disegnato è lo stesso raffigurato dal ciondolo che “Gabriella” ha perso, quindi Marco, dopo averlo visto e riconosciuto il simbolo della sua vecchia scuderia automobilistica, le mostra una foto di Rita che viene subito riconosciuta da Carol.

Gregor e Leonie preoccupatissimi cercano Werner, che incomincia a sentire i primi sintomi di avvelenamento dopo aver mangiato le tignose. Fortunatamente viene trovato in tempo e, dopo averlo portato in ospedale, il Saalfeld è finalmente fuori pericolo.
Poi Leonie comunica a Gregor che Werner è intenzionato a prestargli i soldi di cui ha bisogno per risarcire il debito e che non è più sicura di partire per l’Africa dato il riavvicinamento con Werner che incomincia a trattarla come una figlia. Il fidanzato si mostra molto comprensivo, infatti poi le comunica che non ha più intenzione di trasferirsi ma di rimanere al Furstenhof.
Andrè crea dei disagi al ristorante servendo ad importanti clienti una cena disastrosa: questo fa innervosire Fiona, ma il suo, in verità, era tutto un piano per cercare di convincere la direzione ad assumere il secondo cuoco che lui chiede da tempo.
Poi Andrè confida al figlio Simon, di essersi preso una cotta per Fiona, ma il ragazzo non reagisce bene dato che la donna è stata una sua ex e lo avverte di quanto lei sia pericolosa.
Marc sta scendendo le scale e, proprio quando arriva nel punto in cui è morto Lars, avverte un malore. Samia lo vede e gli dice di essere convinta che tra i due ci sia un collegamento. Poi, dopo avergli mostrato una foto di Lars, Marc rimane impressionato dalla somiglianza.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Zbl_x1Wj9YQ]
La ragazza poi gli comunica che Lars è morto il 2 Marzo, e a tale affermazione il ragazzo sussulta perchè proprio quel giorno anche lui stava rischiando di morire e che in quel momento ha avuto una strana visione che lo rigurdava: la ragazza gli comunica che spesso i gemelli sono legati in maniera particolare e che probabilmente la visione che aveva avuto era relativa a Lars.
Marc allora decide di chiamare il padre per scoprire se Lars è realmente suo fratello gemello, ma il padre si mostra scontroso e tronca la conversazione.
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=eOYdmpSEoho&feature=related]
Marc comunica a Samia che ha intenzione di lasciare il Furstenhof, ma proprio in quel momento si presentano i suoi genitori che, in seguito alla telefonata, si sono precipitati dal figlio: vorrebbero che si trasferisse con loro in Francia, ma lui si rifiuta, dato che ha interrotto i rapporti con loro da diverso tempo perchè nella sua vita hanno provato solo a manipolarlo.
I genitori poi, da soli in camera, parlano di un segreto che Marc non deve assolutamente sapere. La donna, però, scoppia in lacrime e decide ugualmente di confessare la verità al figlio: lui e Lars erano fratelli gemelli!