series preview: distretto di polizia 8

23 Luglio 2008 4 Di diteleblog

Arriverà il prossimo autunno una delle serie poliziesche di maggiore successo: stiamo parlando di “Distretto di polizia” che, giunta all’ottava stagione, propone una serie di importanti novità nel distretto del X° Tuscolano: prima tra tutte, sicuramente, la promozione di Luca Benvenuto (Simone Corrente), già tra i veterani del distretto, che, dopo l’uscita di scena del commissario Fontana (Massimo Dapporto), da semplice “agente”, diventa la nuova guida del distretto e per l’occasione si presenta con un look del tutto diverso, e un nuovo ispettore, Elena Argenti (Anna Foglietta), nota al pubblico anche nella serie di Rai 3 “La squadra”.

Altre le novità che riguarderanno il cast: oltre a Dapporto infatti, non vedremo più neanche Franscesca Inaudi, nei panni dell’ispettrice Irene Valli, ma vedremo invece l’arrivo di Clemente Pernarella, che presterà il volto a Carlo Fiorentini, un medico che intreccierà una relazione con Anna Gori (Giulia Bevilacqua), e Sara D’Amario nei panni di Luisa Orlandi.
Nella settima stagione, insieme al commissario Fontana, abbiamo visto l’arrivo di Max Giusti, nel ruolo del valido ispettore Marchetti, alle prese con un’indagine riguardante la ‘ndrangheta, un’organizzazione criminale calabrese, capitanata da Vincenzo Neri (Giorgio Colangeli), affiancato dal suo braccio destro Morace. Non c’è stato però il tanto atteso ritorno di Riky Memphis nel ruolo di Mauro Belli, anche se indiscrezioni dicono che sia lui che Giorgio Tirabassi possano un giorno ritornare sul set; chissà che non siano solo voci però.
Sotto, il finale della settima stagione
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=qkVPQ_u_mbg]
L’ottava stagione invece, di tredici puntate di due episodi ciascuna, sembra preannunciarsi più attiva delle precedenti: i nuovi avversari saranno due fratelli, Valerio (Massimo De Santis) e Giulio Flaviano (Jesus Emiliano Coltort) a capo di una brutta organizzazione di criminali, ma grazie ad una donna, Melissa Poggi, che instaurerà una relazione con uno di loro, si riuscirà ad entrare nel loro mondo. Anche all’interno del distretto nasceranno però dei problemi, infatti varie incomprensioni li portarenno a chiedersi se possono realmente fidarsi l’uno dell’altro.
La serie, prodotta da Tao Due, in programmazione a Settembre su Canale 5, ha riscosso parecchio successo: la settima stagione infatti ha ottenuto una media di oltre 5 milioni di telespettatori con circa il 21% di share a puntata, quindi speriamo che l’ottava non sia da meno, nonostante le serie a lungo andare non sempre riescono ad appassionare il pubblico.
A seguire, il promo della fiction
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=p82teWBh0PQ&feature=related]