“Medici miei”: sitcom con Enzo Iacchetti ad Ottobre su Italia 1

25 Luglio 2008 1 Di diteleblog
Il prossimo autunno la tv italiana sarà assediata da serie con protagonisti i medici. L’unica declinata sul comico sarà la sit-com Medici miei, in onda su Italia 1. Spiega Giobbe Covatta a La Stampa: “Una parodia cinica, irriverente, demenziale di tutte le serie tv sui medici, da ER a Dottor House“. Con lui Enzo Iacchetti e Elisabetta Canalis.
“La gestazione è stata lunga – aggiunge Covatta – avevamo sempre voglia, io e Iacchetti, di fare qualcosa insieme ma non trovavamo mai il momento. Ma abbiamo avuto ragione a insistere perchè ci siamo divertiti moltissimo”.
La sit-com è ambientata in una clinica milanese dove ne capitano di tutti i colori, vi siete ispirati alle cronache? “No, non è un instant movie anche se può sembrare, perché lavoriamo in una clinica milanese dove i medici sono dei cialtroni il cui unico interesse è far soldi. Io sono il primario, il più mascalzone di tutti, Iacchetti non è da meno, si è sposato la proprietaria della clinica, ma è più vigliacco, meno esposto. La Canalis è uan neolaureata ignorantissima assunta perchè loro parente”.
Gli fa eco Iacchetti a Il Giornale: “Il progetto l’avevo proposto a Mediaset un paio d’anni fa e il caso ha voluto che proprio mentre stavamo girando le ultime puntate sia scoppiato il caso Santa Rita. Giobbe e io siamo due chirurghi di quelli un po’ folli, ironici e sarcastici. Andrà in onda su Italia 1 in prima serata da ottobre e nel cast ci sono anche Eleonora Pedron, Antonio Cupo, Alessandro Sampaoli“.
Ancora camici bianchi televisivi? “Sì, ma qui prendiamo in giro i vari ER, Dr House e i serial ospedalieri. Gli spettatori rideranno, ma sarà un riso amarognolo”. Se poi non si vorrà proprio ridere basterà guardare le altre fiction in programma: Chirurgia d’urgenza, Terapia d’urgenza, Medicina generale 2, Crimini bianchi. Per non parlare di Dr House, Grey’s Anatomy e ER.