Comic Con 2008: Spoiler per Prison Break

27 Luglio 2008 0 Di diteleblog

Come abbiamo potuto verificare, il Comic Con non è solo una manifestazione per appassionati di animazione ma anche e sempre di più ad alto tasso telefilmico, piccolo grande aggiornamento quindi con l’appuntamento della manifestazione con la serie Prison Break e con l’occasione non sono mancati alcuni spoiler, ma tutto questo solo dopo il salto.

[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=zJNX8xDqMbE]
Fan letteralmente in delirio per Dominic Purcell (che non ha ricambiato le attenzioni, secondo alcuni è stato tutto il tempo impegnato a giocare con il BlackBerry,  anche se altri dicono che si è fermato a firmare autografi e fare foto), Sarah Wayne Callies e Wentworth Miller (quest’ultimo, annunciato ma non pervenuto causa impegni di altro genere a Los Angeles).
primi tre minuti
[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=g1kIkqVpcCk&feature=related]

A consolare le persone presenti, comunque, ci hanno pensato i circa 10 minuti della season premiere, mostrati in anteprima proprio al Comic Con, e alcuni spoiler più o meno rilevanti che andiamo ad elencarvi: in particolare, la quarta stagione comincerà a Los Angeles, con Michael che ha rintracciato Whistler ed è fermamente ‘impegnato’ nel vendicare la morte di Sarah.
Il nostro (ex) recluso preferito andrà ad un party dove pare che Gretchen stia conducendo non meglio specificati affari della Compagnia, e sarà proprio il personaggio di Jodi Lynn O’Keefe a dire a Michael che Sara non è morta e che la cosa è stata fatta perché la Compagnia aveva bisogno di una qualche influenza.
La quarta stagione sarà dunque incentrata su Michael e Lincoln che cercano Sara, e di capire cosa le sia successo: come questo si concili con le parole della Callies, secondo cui il suo personaggio e quello di Miller avranno un “ricongiungimento” di qualche tipo sin dalla season premiere da due ore, è cosa che ancora non siamo riusciti a capire.
E’ comunque confermato che la stagione che partirà a settembre sulla Fox segnerà un distacco dalle tematiche della serie, non ci sarà una prigione, né tantomeno Michael e Lincoln saranno ricercati dalla polizia e perennemente in fuga: piuttosto, saranno loro ad essere i cacciatori.
Oltre alla ricerca di Sarah, infine, la quarta stagione di Prison Break sarà anche incentrata sul se, ed eventualmente come, due persone che hanno avuto una relazione di qualche tipo, possono ricongiungersi dopo un evento traumatico, un po’ come i soldati che tornano a casa dopo una guerra: visto l’affetto dei fan nei confronti della coppia Michael – Sara, di sicuro gli sceneggiatori non ci deluderanno.

www.televisionando.it