Dall’Angelo pictures sigla un accordo con Sony Home video

30 Luglio 2008 0 Di diteleblog
Roma 29 luglio 2008 Dall’Angelo Pictures, uno dei maggiori operatori indipendenti nel panorama Home Video,  ha siglato un importante accordo con Sony Pictures Home Entertainment per la distribuzione in esclusiva del proprio catalogo e di un pacchetto di titoli novità da commercializzare nel corso dei prossimi mesi.
Al centro della partnership, formalizzata da Barbara Dall’Angelo, Presidente & CEO di Dall’Angelo Pictures e Fabrizio Ferrucci, Amministratore Delegato e Direttore Generale di  Sony Pictures Home Entertainment, il vasto catalogo che comprende alcune delle serie TV di maggior successo quali CSI e Ai Confini della Realtà,  classici del calibro de La Città delle Donne di Fellini e L’ultimo Imperatore di Bertolucci,  cult  come i film di Bruce Lee,  oltre alla serie Pingu per bambini in età prescolare. La stagione 2008-2009 vedrà l’ulteriore arricchimento del catalogo con l’uscita di numerosi prodotti, tra cui i cofanetti delle nuove stagioni di CSI:Scena del Crimine e CSI Miami, gli episodi inediti della serie Pingu e il cult Pomodori Verdi Fritti alla Fermata del Treno.
“Sono davvero entusiasta di iniziare questa collaborazione; sono certa che la professionalità del management di Sony Pictures e la sua pluriennale esperienza, contribuiranno a dare nuova vitalità a tutto il nostro catalogo oltre ad accrescere la nostra presenza sul mercato.” –  dichiara Barbara Dall’Angelo, Presidente & CEO di Dall’Angelo Pictures  e aggiunge – “ Mi auguro che l’attenzione che poniamo nella scelta dei titoli e la volontà di presentare un’offerta di prodotto variegata, che spazia dall’animazione alle serie TV di punta, dai classici ai cult, possa consentire al nostro partner il raggiungimento di risultati soddisfacenti e rispondenti alle aspettative di entrambi.”
“Siamo estremamente soddisfatti ed orgogliosi di quest’accordo con Dall’Angelo Pictures” – sottolinea Fabrizio Ferrucci, A.D. di Sony Pictures Home Enter-tainment – “Gli aspetti più importanti che vorrei sottolineare sono la qualità del
catalogo Dall’Angelo e la sua perfetta complementarietà con quello della SPHE. Questa partnership, siamo certi, sarà la base per una crescita futura di entrambe le aziende. Dall’Angelo potrà contare su di un partner entusiasta e determinato;  Sony Pictures Home Entertainment si potrà proporre al mercato, ai clienti ed ai consumatori con un’offerta più ricca e più completa che sarà di sicura soddisfazione per tutti”.