The O.C. Benjamin McKenzie (Ryan Atwood) in una nuova serie

25 Agosto 2008 3 Di diteleblog

L’outsider più famoso del piccolo schermo, Benjamin McKenzie, ha trovato un nuovo progetto a cui legarsi. L’attore, star del teen drama della FOX  O.C., si è unito al cast dell’episodio pilota del nuovo poliziesco della NBC dal titolo LAPD. Come precisato dall’Hollywood Reporter, l’ex Ryan Atwood di Orange County raggiungerà le star Regina King, Michael McGrady e Kevin Alejandro.

Per McKenzie si tratta del primo ingaggio televisivo dopo la conclusione di  OC nel 2007. Lo show, annunciato dalla rete già qualche mese fa, racconterà le difficili giornate di una squadra di poliziotti di Los Angeles. King, vista in 24, sarà una detective intelligente assegnata al distretto di Hollywood. Il detective interpretato da McGrady (Day Break), invece, tenterà di contrastare le numerose bande criminali che flagellano la città, al tempo stesso proteggendo ossessivamente la sua famiglia. Infine, Alejandro (Shark, Ugly Betty), tra i detective più giovani, viene descritto come un uomo di famiglia. LAPD è una serie firmata John Wells, ideatore del longevo ER.

www.hollywoodreporter.com