“Medici Miei”: la nuova sit-com medical da stasera alle 21:10 su Italia 1

2 Settembre 2008 0 Di diteleblog

Oggi, martedì 2 settembre 2008 arriva in prima serata su Italia 1 l’inedita sit-com “Medici miei”. E’ un programma di Fatma Ruffini, prodotto e realizzato da RTI; il soggetto della serie è di Maurizio Sangalli e Leo Zani mentre la regia è affidata a Massimo Martelli, il produttore esecutivo RTI è Maria Pia di Lauro.
C’è una clinica privata, la Sanabel, in cui lavorano tre amici: Enzo (Enzo Iacchetti), il chirurgo diagnostico; Gianni (Giobbe Covatta), il primario, e Francesco (Alessandro Sampaoli), l’anestesista. Il legame, di vecchia data, che li unisce è di allegra e giocosa goliardia, anche se diverso è l’approccio di ognuno verso il proprio lavoro e verso i colleghi.
Enzo (Iacchetti) è un medico capace e coscienzioso, animato dalla volontà di far davvero del bene ai propri pazienti e da un’indole bonariamente ironica, ma è anche affetto in qualche modo da una forma della ben nota sindrome di Peter Pan, che lo rende pieno di simpatiche trovate.
A condividere con Enzo fatti e misfatti è il suo più grande amico e compagno di, chiamiamole merende: il primario, Gianni (Covatta). In qualche modo il suo mestiere riesce pure a farlo, ma in realtà non pensa ad altro che alle donne e fa di tutto per avere le più belle pazienti, le più procaci infermiere, le più seducenti dottoresse.
Come in ogni gruppo d’amici che si rispetti, anche tra i nostri medici non può mancare il capro espiatorio, l’anestesista Francesco (Sampaoli), altrimenti e affettuosamente ribattezzato “gasista”, anima bella della clinica, costantemente vessato in maniera giocosa, ma persistente, dai più scaltri Enzo e Gianni.
Tra i “nemici” dei nostri medici c’è l’altera, rigida, ma bellissima Anna Durkheim (Federica Bonani), il nuovo direttore amministrativo della clinica che solo “per caso” coincide con la temibile e temuta ex moglie di Enzo e Riccardo Monatti (Giacomo Valenti), il cinico proprietario della clinica Sanabel, appena ereditata dal defunto padre, che è in tutto peggio dei suoi dipendenti e sempre a caccia di guadagni.
Accanto a questi personaggi una equipe di “specialisti” composta da Elisabetta Canalis (la Dott.ssa Vittoria Colombini, bella tirocinante raccomandata perché nipote del proprietario della clinica) , Eleonora Pedron (l’infermiera Nora, bella e svampita, passione segreta di Enzo), Bedlu Cerchiai (il dott. Brambilla, tirocinante di colore, col “tipico” accento milanese), Antonio Cupo ( Dott. Anthony Ross, il bel radiologo di origini americane che fa perdere la testa a tutto lo staff femminile dell’ospedale), Gianluca Impastato (Dott. Impastato, tirocinante volenteroso ma goffo), .
La squadra medica capitanata da Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta è pronta a “prendersi cura” del pubblico televisivo di Italia 1 da martedì 2 settembre 2008 in prima serata.

www.telesimo.it

www.cartoonmag.org