Dexter: prima stagione: riassunto episodio 1: Dexter

6 Settembre 2008 0 Di diteleblog

Dexter Morgan (Micheal C.Hall), perito ematologo presso il Dipartimento di Polizia di Miami, ha una doppia vita. Quando non aiuta la Omicidi a risolvere i crimini, trascorre il suo tempo a cacciare e assassinare persone colpevoli sfuggite alla giustizia. Sua sorella, Debra (Jennifer Carpenter), agente nello stesso Dipartimento, lo rende partecipe del suo caso quando alcune prostitute vengono brutalmente uccise. Con il suo aiuto, Debra spera di entrare nelle grazie del suo capo, il Tenente Maria LaGuerta (Lauren Velez) .
Intanto scopriamo durante la puntata anche qualche episodio del passato di Dexter, il suo rapporto con il padre anch’egli poliziotto che si accorge delle tendenze omicide del figlio e cerca un modo per affrontarle e farle affrontare al figlio.

Quando arriva sulla scena del crimine si trova davanti una scena davvero insolita : il corpo della donna uccisa è perfettamente tagliato a pezzi, senza testa e non c’è la minima traccia di sangue, quest’ultima cosa lo sconvolge e non riesce a smettere di pensarci. Dexter pensa quasi che l’assassino sia più bravo e più geniale di lui, suppone che il serial killer usi un camion frigorifero per trasportare i corpi e bloccare il flusso cosi sanguigno.
Intanto dopo aver ucciso un altro criminale, Dexter si imbatte in un camion frigorifero e inizia a seguirlo, il camion imbocca una strada senza uscita, fa inversione di marcia per andare contro Dexter e l’autista lancia una testa sulla sua auto. Dexter chiama la polizia e scoprono che la testa appartiene al corpo trovato nel motel. Dexter rientra a casa e capisce subito che c’è stata un’intrusione e trova un souvenir appeso al frigorifero: la testa di una bambola, un chiaro messaggio del serial killer. Forse il killer lo conosce anche nelle sue “imprese private”? Inizia così un nascosto gioco perverso tra Dexter e il cosiddetto assassino del camion frigorifero.
Godetevi questa clip di 10 minuti del primo episodio
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=DPORpnPPnDY&feature=related]