Beautiful, puntate americane: Steffy dichiara guerra a Sheila

Beautiful, puntate americane: Steffy dichiara guerra a Sheila

29 Marzo 2022 0 Di diteleblog

Alla Forrester, Thomas cerca di lavorare ma viene interrotto da una chiamata di Sheila mentre cerca di riagganciare arrivano Ridge e Carter che si accorgono immediatamente dell’imbarazzo di Thomas. Il padre chiede se c’è qualche problema ma Thomas minimizza dicendo che sta cercando solo di gestire al meglio una situazione. Ridge ribatte che non sempre le persone fanno quello che è giusto ma a volte è necessario correre qualche rischio piuttosto che non fare niente.

Più tardi, Carter è andato ad un meeting, mentre Ridge esprime la sua preoccupazione per il figlio dicendo che vorrebbe vederlo realizzato e felice, Thomas ribadisce che anche lui vorrebbe lo stesso per tutti i componenti della sua famiglia e per questo fare di tutto perché i suoi genitori tornino insieme e siano felici per sempre.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Alla casa sulla spiaggia, Steffy si sveglia e si accorge che Finn la sta guardando. Il marito annuncia che i bambini sono fuori con Amelia così hanno tutta la mattinata per loro a meno che lei non sia ancora preoccupata per l’incontro fra Thomas e Sheila. Steffy dice che non le è piaciuto quello che ha visto in quel vicolo, ha una brutta sensazione a riguardo.

Più tardi i due sono alzati e vestiti, continuano a parlare di Sheila e Thomas, Steffy dice che Taylor che Finn stanno tenendo d’occhio la donna, non ha bisogno che Thomas faccia lo stesso.

I due sono d’accordo che il loro feeling è stato evidente da subito, Finn aggiunge che vede un lungo e felice futuro per la loro famiglia. Si vedono un po’ di flashback della storia Finn/Steffy: la proposta di matrimonio, la nascita di Heyes. Entrambi pensano alla fortuna di essersi trovati e alla felicità che vivono ogni giorno.

Più tardi, nell’hotel di Sheila, la donna guarda sorridendo le foto di Finn e Heyes quando qualcuno bussa alla porta. Steffy entra, sorprendendo Sheila. Steffy immediatamente le dice che sa che ha in mente qualcosa e la prende in giro dicendo che non è bello quando qualcuno viene a casa tua senza preavviso.

Comunque la invita ad essere onesta sui motivi che la spingono a cercare un rapporto con Finn e Taylor, immagina che vorrebbe ricevere un nuovo invito. Sheila ribatte che Taylor si è comportata in modo generoso e gentile ma Steffy ribatte dicendo di non essere così clemente come sua madre. Sheila dice che loro due vogliono esattamente le stesse cose, il meglio per la loro famiglia.

Steffy le dice che non sarà mai una parte fondamentale della loro vita e non è amica di Taylor e si assicurerà che nessuno della sua famigli abbia più a che fare con lei, incluso Thomas. Rivela dunque di averla vista parlare con Thomas nel vicolo e pretende di sapere cosa si sono detti.

A casa di Brooke, la donna beve un caffè e ripensa al ballo con Ridge durante il sogno. Arriva Eric, convocato da Brooke, i due bevono un caffè insieme e Brooke lo ringrazia per la compagnia dicendo che non voleva scaricare ancora su Hope i suoi turbamenti. Eric le chiede come sta e Brooke risponde semplicemente che ha lasciato andare Ridge, se n’è pentita e ha cercato di rimediare implorandogli di tornare ma non ha funzionato. Non sa perché lo ha lasciato andare ma dice che non vuole assolutamente perderlo.

Sa che Stephanie sarebbe delusa da lei, così come lo sono Eric e Ridge. Eric dice di non essere assolutamente deluso e non vuole che si senta ancora peggio affogando nei sensi di colpa, Brooke dice che è stufa di ripetere gli stessi errori. Eric la informa di aver parlato con Ridge: è confuso ma la ama.

Brooke ammette di non sapere come affrontare la vita senza Ridge, Eric crede che il figlio abbia smarrito la strada ma si dice certo che presto la ritroverà perché lei è l’amore della sua vita e l’abbraccia per consolarla.