Beautiful, puntate americane: Sheila spara a Finn

Beautiful, puntate americane: Sheila spara a Finn

3 Aprile 2022 0 Di diteleblog

Alla Forrester, Ridge e Taylor sono rimasti soli e parlano dei loro figli. Vorrebbero che si rilassassero e smettessero di spingerli a tornare insieme, soprattutto Thomas dovrebbe concentrarsi sulla sua vita amorosa e la sua felicità non dovrebbe dipendere dal fatto che i suoi genitori siano una coppia, a Ridge piace far finta che lo siano e commenta che Steffy ha un marito e dei figli ma trova comunque il tempo per immischiarsi nella loro vita. Taylor è molto orgogliosa della figlia e del fatto che sia riuscita a smarcarsi dal triangolo con Liam, che assomiglia molto a quello in cui sono stati incastrati loro per anni.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Secondo Taylor Sheila sembra cambiata e racconta a Ridge di averla invitata a casa la vigilia di Natale per il bene di Finn. Ridge non riesce a credere che la psichiatra veda in lei un cambiamento, Taylor dice di non aver abbassato la guardia ma ha avuto modo di vederla diverse volte negli ultimi tempi e sembra sinceramente felice per loro considerando il fatto che la loro relazione non le porterebbe alcun beneficio.

Finn, in ospedale, controlla dove si trova il telefono di Steffy e si chiede per quale motivo sia a Il Giardino. Preoccupato chiede ad un collega di coprirlo per un po’ e si mette in macchina per raggiungere la moglie.

Mentre guida pensa a Sheila che gli dice che non lo deluderà e alla rivelazione di poco prima di Steffy. Si convince che la madre sia malvagia e che non sia minimamente cambiata e farà bene a stare lontana da Steffy.

Nel vicolo di fianco a Il Giardino intanto si sta consumando una tragedia. Sheila sbatte Steffy contro un cassonetto, la ragazza le chiede di lasciarla andare, non ha alcuna intenzione di battersi con lei. Anche Sheila non vuole e ribadisce di voler solo far parte della vita del figlio e del nipote, vorrebbe che lei la accettasse ma Steffy le ribadisce che non accadrà mai e che non farà mai parte della sua famiglia.

E mentre queste parole riecheggiano nella mente di Sheila, la porta laterale de Il Giardino si apre. Steffy si volta e vede Finn dietro di lei, nello stesso momento Sheila prende una pistola e spara colpendo Finn che fa da scudo a Steffy.

Finn cade sopra un mucchio di sacchi neri mentre una macchia di sangue si allarga nell’addome. Sheila si dispera per quello che ha fatto e Steffy, china sul marito, le urla di chiamare un’ambulanza. Finn inizia a parlare come se stesse per morire e chiede a Steffy di prendersi cura di Heyes, Steffy singhiozza e dice che lei e il loro unico figlio hanno bisogno di lui, lo supplica di resistere e di non lasciarli, ma Finn sviene mentre Steffy piange china su di lui.

Anche Sheila piange dicendo che non sapeva che Finn sarebbe arrivato, Steffy prende il telefono per chiamare il 911 ma mentre sta per digitare l’ultimo numero Sheila le punta contro la pistola intimandole di non chiamare nessuno.